23 Ottobre 2018

I Re Magi per il tuo presepe

Nel tuo presepe non possono mancare le statuine dei Re Magi, tradizionalmente aggiunte al presepe la notte precedente l’Epifania. Ma puoi far vivere e mutare la tua creazione inserendoli nella versione in viaggio, avvicinandoli giorno dopo giorno alla capanna.

I tre re Magi sono rappresentati con abiti ricchi e portano i loro doni. Secondo alcune interpretazioni rappresenterebbero i continenti conosciuti all’epoca.
Secondo la tradizione:

– Melchiorre viene rappresentato come anziano, con la barba lunga e portante incenso, a ricordo della divinità di Gesù, e proverrebbe dall’Asia
– Gaspare, più giovane, trasporta il simbolo della regalità, ossia l’oro, e rappresenta l’Europa
– Baldassarre è il mago dell’Africa, naturalmente di colore scuro, recante la mirra, utilizzata per l’imbalsamazione e dunque a ricordo della futura morte di Cristo

torna al blog